Marco Bruni

Laurea triennale e laurea specialistica in Filosofia presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano dove sta completando il Dottorato di Ricerca in Filosofia e Scienza della Mente, Programma in Metafisica con il progetto “Hans Jonas e il dualismo”. Componente del Centro CRISI (Centro di Ricerca Interdisciplinare di Storia delle Idee) dell’Università Vita-Salute San Raffaele Milano; fa parte della redazione del “Giornale Critico di Storia delle Idee”.

Ha ideato e gestisce il sito dedicato al pensiero di Karl Löwith (karllowith.jimdo.com).

Autore della monografia La natura oltre la storia. La filosofia di Karl Löwith, il Prato, Saonara (PD) 2012; co-curatore e traduttore di  C. F. Volney, Le Rovine. Ossia meditazione sulle rivoluzioni degli imperi, Mimesis, Milano 2016.

Ha pubblicato i seguenti saggi: nel “Giornale Critico di Storia delle Idee”: E tornammo a riveder la natura. Karl Löwith oltre l’alienazione dell’Occidente (2013), La persona come personaggio per una lettura “löwithiana” de Gli altri che io sono di Andrea Tagliapietra (2013); La crisi originaria della coscienza europea (2014); in volumi collettanei dell’editore deComporre Karl Löwith. Il ritorno alla natura di tutte le cose (2014) e Dalla provvidenza al progresso. Voltaire e la nascita della filosofia della storia (2014); in “Cosmpolis” Il tempo e la storia nell’epoca del frammento (2014); in volumi collettanei dell’editore Limina Mentis Che cos’è la secolarizzazione? (2015) e Essenza dello gnosticismo. Hans Jonas e il principio gnostico (2015); Oltre il delirio dell’immaginazione e il pessimismo anti-utopico: l’utopia secondo ragione, in Ringiovanire il mondo. Utopia e nostalgia del futuro (2015); La secolarità o Europa in “Phenomenology and Mind  The Online Journal of the Faculty of Philosophy, San Raffaele University” (2015).

Attualmente i suoi ambiti di ricerca sono:

– il ruolo svolto dalla “gnosi” nella genesi e nello sviluppo dell’età moderna;
– il naturalismo filosofico occidentale;
– la ricezione italiana di Karl Löwith (con il progetto di ricerca “Urbanizzazione della provincia löwithiana”).